ECOSTONEA�:A� perA� progettare e costruire nel rispetto della��ambiente.

a. DESCRIZIONE PRODOTTO:

Agglomerato a base di cemento, acqua e una��elevata concentrazione di materiali lapidei (marmi, graniti, pietre silicee) prodotta attraverso unA� processo di vibrocompattazione sottovuoto.

b. COMPOSIZIONE:

I prodotti EcostoneA�A� contengono circa il 75% di pietra naturale (derivante da scarti di lavorazione, come indicato al punto g). Il rimanente 25% circa A? composto da cemento bianco (Portland 5.25 Classe 1) e acqua.

Tutti i prodotti ECOSTONEA� A�sono costituiti esclusivamente da elementi naturali ed eco-compatibili.

I prodotti EcostoneA� non contengono resine o altri prodotti sintetici.

c. CLASSE DI RESISTENZA AL FUOCO:

I prodotti Ecostone sono certificati per la resistenza al fuoco in Classe 0

d. UTILIZZO PER LA PRODUZIONE DI MATERIALI RICICLATI:

Tutta la graniglia di pietra contenuta nei prodotti EcostoneA� (composto per il 75% di pietra naturale) non deriva da pietra naturale appositamente estratta e lavorata nella forma da noi utilizzata.

La graniglia A? invece ottenuta dalla macinatura di scarti derivanti dalla lavorazione (estrazione, taglio o segagione) di pietre naturali lavorate per la realizzazione di lastre, blocchiA� e prodotti finiti.

Gli aggregati utilizzatiA� per la produzione della nostra Serie Granito sono dichiarati ai sensi della norma UNI EN ISO 14021 materiale riciclato ai sensi del puntoA� 7.8.1.1 b) con contenuto riciclato 100%.

e. DURATA DEL MATERIALE:

Materiale di lunga durata.

EcostoneA� puA? essere rinnovato o restaurato piA? volte dopo la��installazione tramite levigatura in opera e questo assicura una lunghissima durata del materiale.

f. A�RICICLO DELLa��ACQUA E DEI MATERIALI DI SCARTO:

Il materiale di scarto A? misurato, controllato e registrato non meno di una volta ogni tre mesi.

La��acqua utilizzata nella produzione di EcostoneA� proviene da un sistema di riciclaggio della��acqua:

Il fango prodotto dalla��abrasione delle mattonelle viene filtro-pressata e la��acqua derivante viene riutilizzata dalla��impianto di lucidatura delle mattonelle.

Inoltre, il fango rimanente viene consegnato ad una Ditta incaricata per il riciclaggio.

g. ENERGIA:

Il consumo di energia derivato dal processo di produzione A? misurato, controllato e registrato non meno di una volta ogni tre mesi.

h. EMISSIONI:

I Gas e le emissioni liquide derivanti dal processo di produzione sono misurati, controllati e registrati una volta alla��anno come richiesto ai sensi di legge.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a fini tecnici e di statistica. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Privacy & Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi